NLA: Kloten, il cuore non basta. Vermin trascina il Losanna

Ver­min tra­sci­na il Losan­na al suc­ces­so con­tro il Kloten

In con­tem­po­ra­nea con il der­by tici­ne­se tra Luga­no e Ambrì Piot­ta, si è dispu­ta­ta anche l’im­por­tan­te sfi­da tra l’E­HC Klo­ten e il Lau­san­ne HC, incon­tro tra due del­le ulti­me tre for­ze del Cam­pio­na­to di NLA.

Pas­sa­to in svan­tag­gio al 2′42″ per mano di Etien­ne Froi­de­vaux, il Klo­ten è riu­sci­to a ripren­de­re il pun­teg­gio nem­me­no due minu­ti più tar­di con il tim­bro di Tim Bozon.

Nel secon­do perio­do, la com­pa­gi­ne di Eins Ehlers si è por­ta­ta sul 1–2 gra­zie a Ver­min, per poi esse­re ripre­sa a 40″ dal ter­mi­ne da Tom­mi Santala.

È basta­to 1′15″ di Over­ti­me al soli­to Ver­min per depo­si­ta­re alle spal­le di Bol­tshau­ser il disco del defi­ni­ti­vo 2–3, che per­met­te ai vode­si di rima­ne­re a +7 dal­l’Am­brì Piotta.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: