Test: Manita del Lugano al Chiasso

Il pri­mo der­by del 2018 tra Luga­no e Chias­so si è dispu­ta­to oggi, dome­ni­ca 14 gen­na­io, a Cor­na­re­do, coin­ci­den­te con la pri­ma usci­ta del­l’an­no del­la for­ma­zio­ne di Pier Tami; la secon­da inve­ce per quan­to riguar­da la trup­pa di Abascal.

I bian­co­ne­ri han­no tro­va­to imme­dia­ta­men­te la rete del van­tag­gio con Gerndt al 4′. Un 15′ dopo è sta­to Mat­tia Bot­ta­ni a buca­re anco­ra Rus­so. Sul­l’as­se Cee­say-Josi­po­vic, entram­bi ex Luga­no, nasce la pri­ma e uni­ca rete ros­so­blù. Al 34′ nuo­va rete del Luga­no. Dagli svi­lup­pi di un cal­cio d’an­go­lo, Dapre­la con la com­pli­ci­tà di Rus­so infi­la il momen­ta­neo 3–1.

Crni­goj fir­ma il 4–1 pri­ma del­la fine del pri­mo tem­po, men­tre il 5–1 defi­ni­ti­vo è sta­to rea­liz­za­to da Car­lo Manicone.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: