Monza, ecco Padula. L’agente: “Sfrutterà quest’occasione”

L’e­ster­no offen­si­vo pas­sa al Mon­za in pre­sti­to con dirit­to di riscat­to. Le paro­le del cal­cia­to­re e del pro­cu­ra­to­re Manicone.

L’in­di­scre­zio­ne era nel­l’a­ria da gior­ni, ma a spaz­za­re via qual­sia­si dub­bio ci ha pen­sa­to l’uf­fi­cia­li­tà giun­ta nel pri­mo pomeriggio.

Andrea Padu­la è nuo­vo gio­ca­to­re del S.S Mon­za 1912. L’at­tac­can­te, richia­ma­to dal pre­sti­to al Chias­so, è sta­to gira­to dal Luga­no alla socie­tà brian­zo­la, attua­le quin­ta for­za del Giro­ne A di Lega Pro.

Andrea Padula con Tommaso Manicone - Monza

Il for­te late­ra­le offen­si­vo, clas­se 1996, ha scel­to il nume­ro 18 per la sua nuo­va avven­tu­ra in ter­ra italiana.

Que­ste le sue pri­me paro­le da bian­co­ros­so: “Sono mol­to con­ten­to di esse­re arri­va­to a Mon­za, per me è la pri­ma espe­rien­za cal­ci­sti­ca fuo­ri dal­la Sviz­ze­ra. Mi sono tro­va­to fin da subi­to bene con la squa­dra che mi ha fat­to subi­to sen­ti­re a mio agio. Fisi­ca­men­te sto cre­scen­do gior­no dopo gior­no e non vedo l’o­ra di dare il mio contributo”.

Andrea Padula

A cir­co­scri­ve­re l’eu­fo­ria per il pas­sag­gio al Mon­za, ci ha pen­sa­to anche l’a­gen­te di Padu­la, Tom­ma­so Mani­co­ne. “Sia­mo con­ten­ti di que­sta ope­ra­zio­ne. Non appe­na il Mon­za ha mostra­to inte­res­se nei con­fron­ti di Andrea non abbia­mo esi­ta­to ad accet­ta­re. Mon­za è una piaz­za impor­tan­te con una socie­tà seria e pro­fes­sio­na­le alle spal­le. Il gio­ca­to­re, sono sicu­ro, sfrut­te­rà que­st’op­por­tu­ni­tà per­ché ha sete di riscat­to dopo degli ulti­mi mesi dif­fi­ci­li. Non vede l’o­ra di scen­de­re in cam­po per met­te­re le sue qua­li­tà al ser­vi­zio del­la squadra”.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: