Lugano: Chiesa abbatte lo Zugo

Ales­san­dro Chie­sa rega­la il suc­ces­so ai bian­co­ne­ri, che cen­tra­no il ter­zo suc­ces­so consecutivo.

Sì, il Luga­no ora è rina­to. Archi­via­ta la mini cri­si di dicem­bre e ini­zio gen­na­io, la ciur­ma di Greg Ire­land ha scon­fit­to di misu­ra alla Rese­ga il buon Zugo.

Il ter­zo suc­ces­so fila­to dei bian­co­ne­ri por­ta la fir­ma di capi­tan Ales­san­dro Chie­sa, abi­le a rom­pe­re il ghiac­cio al 4′34″ sfrut­tan­do al meglio l’as­si­st sul­l’as­se Lapierre-Bertaggia.

I 20′ cen­tra­li sono sta­ti domi­na­ti dal­l’e­qui­li­brio con nes­su­na del­le due squa­dre che han­no tro­va­to la via del goal.

Ava­ro di reti anche l’ul­ti­mo ter­zo con Luga­no e Zugo inca­pa­ce di tra­mu­ta­re in rete le buo­ne occasioni.

Si con­clu­de con una pre­zio­sa vit­to­ria per 1–0 il week end da sei pun­ti del­la com­pa­gi­ne sot­to­ce­ne­ri­na, che vener­dì ospi­te­rà alla Rese­ga il Ber­na capolista.

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: