I Rockets cadono nel finale nell’ultima sfida a Olten

Si è con­clu­sa con una scon­fit­ta per 3–1 sul ghiac­cio del­l’E­HC Olten la sta­gio­ne ago­ni­sti­ca dei Tici­no Roc­ke­ts di Jan Cadieux.

Nel Can­ton Solet­ta, i tici­ne­si, raf­for­za­ti dal­la pre­sen­za di Hughes tra i pali oltre ai ritro­va­ti gio­va­ni in for­za al Luga­no nel riti­ro di St.Moritz, non han­no disde­gna­to pro­van­do a com­bat­te­re con tut­te le for­ze al fine di fare ritor­no a Bia­sca con gli ulti­mi tre pun­ti in palio.

A smor­za­re l’en­tu­sia­smo del­la trup­pa di Cadieux ci ha pen­sa­to Remo Hirt al 35’52’‘. I Roc­ke­ts han­no rispo­sto al 46’59’ con la rete del­l’ex Pao­lo Mori­ni, al suo quar­to cen­tro stagionale.

In situa­zio­ne di power­play, i loca­li gui­da­ti da Bar­to­lo­ne han­no rea­liz­za­to il pun­to del 2–1 con Brian Ihna­cak, capa­ce di con­ce­der­si il bis appe­na 18″ più tar­di per il 3–1 definitivo.

Alla Eisbahn Klei­n­holz di Olten, di fron­te a poco meno di 3’000 spet­ta­to­ri, i bia­sche­si con­clu­do­no la sta­gio­ne con 24 pun­ti totali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: