Il Riva scalda il motore, sei reti al Villa Luganese

Lavo­ri in cor­so a Riva San Vita­le. Nel­le ulti­me set­ti­ma­ne, Mister Lip­p­mann ha incen­tra­to il lavo­ro tat­ti­co sul repar­to difen­si­vo, chie­den­do ai difen­so­ri mag­gio­re atten­zio­ne in fase di pos­ses­so pal­la e in chiu­su­ra sul­le ver­ti­ca­liz­za­zio­ni  avversarie.

Dopo la con­vin­cen­te vit­to­ria nel test con­tro il Col­dre­rio, la com­pa­gi­ne di Ste­fa­no Lip­p­mann ha ospi­ta­to il Vil­la Luga­ne­se (Quin­ta Lega) nel quar­to incon­tro ami­che­vo­le. Si è trat­ta­ta di un’ot­ti­ma occa­sio­ne per trac­cia­re un pri­mo, posi­ti­vo, bilan­cio del lavo­ro inver­na­le dei ‘gla­dia­to­ri del lago’.

I gial­lo­blu han­no incon­tra­to, per la pri­ma vol­ta nel­la cor­ren­te pre­pa­ra­zio­ne inver­na­le, una squa­dra di cate­go­ria infe­rio­re, riu­scen­do in effet­ti a far vale­re la dif­fe­ren­za di cate­go­ria fin dal­le pri­ma battute.

Tra le note posi­ti­ve, spic­ca il ritro­va­to Michel San­ti­ni che, con la col­la­bo­ra­zio­ne del­l’ot­ti­mo Nico­la Padu­la e il soli­do Nes­si, resti­tui­sce al Riva quel­la tran­quil­li­tà, per mol­to tem­po smar­ri­ta, nel pos­ses­so palla.

Se le pun­tua­li chiu­su­re del repar­to difen­si­vo, col­pe­vo­le ‘solo’ di aver con­ces­so una puni­zio­ne al limi­te del­l’a­rea che ha por­ta­to alla rete del­la ban­die­ra degli ospi­ti, rap­pre­sen­ta­no il miglior auspi­cio per la secon­da par­te di sta­gio­ne, il repar­to offen­si­vo si con­fer­ma soli­do e pungente.

Al suc­ces­so dei padro­ni di casa han­no con­tri­bui­to due vol­te S.Livi e Scac­chi, in rete  gra­zie alle clas­si­fi­che inven­zio­ni di repar­to sul­le qua­li sta costruen­do la sta­gio­ne, Padu­la auto­re di un’al­tra puni­zio­ne per­fet­ta e il soli­to Spadini.

Da segna­la­re, inol­tre, che la com­pa­gi­ne di loca­le si è vista anche para­re un cal­cio di rigo­re nel­la pri­ma fra­zio­ne di gioco.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: