HCL: Lajunen sì, Sanguinetti no!

L’Hockey Club Luga­no comu­ni­ca di aver eser­ci­ta­to l’opzione in sca­den­za in que­sti gior­ni per pro­lun­ga­re l’attuale con­trat­to in vigo­re con il gio­ca­to­re Jani Laju­nen per un’ulteriore campionato.

Il 27enne cen­tro fin­lan­de­se, che ha recen­te­men­te dispu­ta­to i Gio­chi Olim­pi­ci di Pyeon­g­Chang con la sua Nazio­na­le, vesti­rà per­tan­to la maglia del Luga­no alme­no fino al ter­mi­ne del cam­pio­na­to 2018/2019.

Appro­da­to alla Rese­ga in esta­te dopo esser­si lau­rea­to cam­pio­ne nazio­na­le per tre sta­gio­ni con­se­cu­ti­ve, rispet­ti­va­men­te con i Vax­jö Lakers in Sve­zia e con il Tap­pa­ra Tam­pe­re in Fin­lan­dia, Laju­nen si è dimo­stra­to da subi­to un ele­men­to pre­zio­so per il suo appor­to a tut­ta pista, sia in fase difen­si­va sia in fase offensiva.

Nel­lo stes­so tem­po la socie­tà bian­co­ne­ra ha infor­ma­to il gio­ca­to­re Bob­by San­gui­net­ti che non inten­de eser­ci­ta­re l’opzione in sca­den­za in que­sti gior­ni per pro­lun­ga­re l’attuale accor­do in vigo­re per un’ulteriore campionato.

Que­sta scel­ta lascia aper­te le por­te per ogni pos­si­bi­le solu­zio­ne futu­ra sia all’HCL sia al 29enne difen­so­re sta­tu­ni­ten­se, che è pure sce­so in pista alle Olim­pia­di corea­ne con la Nazio­na­le USA.

Fon­te imma­gi­ne: Sito uffi­cia­le HCL

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: