Paradiso, parla Lanza: “Importante iniziare bene, complimenti al Morbio”

Andrea Lan­za è un mister sod­di­sfat­to al ter­mi­ne del­la par­ti­ta tra il suo Para­di­so e il Mor­bio, uni­co match di Secon­da Lega svol­to­si nel fine set­ti­ma­na che avreb­be dovu­to ria­pri­re le por­te al cal­cio regionale.

L’1–0 fir­ma­to da Ales­san­dro Elia “ha per­mes­so di alza­re il rit­mo a una par­ti­ta bel­la, duran­te la qua­le nes­su­na del­le due for­ma­zio­ni ha con­ces­so mol­to all’av­ver­sa­rio”, sono le paro­le di Lanza.

La capo­li­sta del tor­neo — che van­ta una par­ti­ta in meno — ha avu­to le occa­sio­ni per chiu­de­re la par­ti­ta nel cor­so del secon­do tem­po. “Non sia­mo riu­sci­ti a sfrut­ta­re due o tre pal­le gol. Ma anche loro han­no avu­to sui pie­di qual­che occa­sio­ne per riprenderci”.

E ancora:“Siamo sta­ti bra­vi a con­te­ner­li in infe­rio­ri­tà nume­ri­ca, dovu­to all’e­spul­sio­ne di Pain al 65”.

“Per noi era impor­tan­te par­ti­te col pie­de giu­sto, ma ci ten­go a fare i com­pli­men­ti al Mor­bio per qua­li­tà e organizzazione”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: