2L: Vidovic apre, Alaimo pareggia, 1–1 tra Balerna e Rapid Lugano

BALERNA — Si è con­clu­sa in pari­tà la sfi­da infra­set­ti­ma­na­le tra il Baler­na di Simo­ne Pichier­ri e il Rapid Luga­no di Mir­sad Shala.

I padro­ni di casa sono pas­sa­ti in van­tag­gio con un rigo­re tra­sfor­ma­to da Vido­vic, abi­le a tra­fig­ge­re Mar­ti­naz­zo dagli undi­ci metri.

Rapid Lugano

 

A con­se­gna­re il 22esimo pun­to in sta­gio­ne al Baler­na ci ha pen­sa­to Andrea Alai­mo, lesto e pre­ci­so a riba­di­re in rete un mal­de­stro rin­vio del­l’e­stre­mo difen­so­re avver­sa­rio addos­so a Speroni.

For­ma­zio­ni iniziali:

Baler­na: Mar­ti­naz­zo; Barac­chi, Fio­ri; Righet­ti, Pre­i­sig; Gime­nez, Recla­ri, Sida­ri; Fri­ge­rio, Spe­ro­ni, Fiori

Rapid Luga­no: Zukaj; Vani­ni, Gras­si, Bot­ti­ni, Macha­do; Dabor­mi­da, De la Pena, Mali­gno, Sha­la; Vido­vic, Tarello

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: