3L: Tutte in campo, turno cruciale per chi sta davanti

Dopo i rin­vii del­le ulti­me due set­ti­ma­ne, è tem­po di tor­na­re a fare sul serio. Le com­pa­gi­ne del Grup­po 1 di Ter­za Lega sono pron­te per dispu­ta­re la 15esima gior­na­ta di campionato.

Occhi pun­ta­ti sul Cade­ma­rio di mister Zanot­ti. La capo­li­sta — che van­ta cin­que pun­ti di van­tag­gio sul Ran­ca­te — sarà ospi­te del Col­dre­rio di Fab­bri, attual­men­te set­ti­ma in clas­si­fi­ca, ma deter­mi­na­ta a sca­la­re la classifica.

Il Ran­ca­te non vuo­le di cer­to sta­re a guar­da­re. Con il fia­to sul col­lo del Col­li­na d’O­ro (una par­ti­ta in più per i luga­ne­si ndr), la trup­pa di Ame­deo Ste­fa­ni sarà chia­ma­ta a supe­ra­re l’o­sta­co­lo Bre­gan­zo­na, che in caso di vit­to­ria ridur­reb­be a un solo pun­to lo scar­to coi nero-verdi.

A fare a spal­la­te per le posi­zio­ni nobi­li del­la clas­si­fi­ca c’è anche il Taver­ne 2 di Mat­tia Mile­si. I gial­lo­ne­ri, per con­ti­nua­re ad ambi­re a posi­zio­ni gra­ti­fi­can­ti, dovran­no veder­se­la con il Marog­gia di Cac­cia, redu­ce da una scon­fit­ta nel­l’ul­ti­mo turno.

Dopo la pesan­te scon­fit­ta per 7–0 per mano del Ran­ca­te, tor­na in cam­po anche il Boglia Cadro. Espo­si­to e com­pa­gni rice­ve­ran­no la visi­ta del Lusia­das, voglio­so di ritor­na­re a occu­pa­re la par­te sini­stra del­la classifica.

In cam­po anche Vacal­lo e Meli­de. Gli uomi­ni di Zap­pel­la inten­do­no cen­tra­re quo­ta 15 pun­ti per rilan­cia­re il cam­pio­na­to, men­tre i ‘cana­ri­ni’ sono alla ricer­ca del­la sesta vit­to­ria sta­gio­na­le dopo il con­vin­cen­te suc­ces­so ai dan­ni del Savo­sa Mas­sa­gno di set­ti­ma­na scorsa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: