Arogno, Santangelo is back: “Volevo smettere, convinto dalla bontà del progetto”

L’A­ro­gno di Tho­mas Fer­ra­ri sta viven­do una sta­gio­ne al quan­to posi­ti­va. Il secon­do posto nel rispet­ti­vo giro­ne di Quin­ta Lega è l’e­sem­pio lam­pan­te del­l’e­vo­lu­zio­ne mostra­ta dai bianconeri.

Nel­la sera­ta di ieri, oltre ad aver ritro­va­to la vit­to­ria nei sedi­ce­si­mi di Cop­pa di Quin­ta Lega, l’A­ro­gno ha ritro­va­to anche Nico­lò San­tan­ge­lo, tor­na­to sul ret­tan­go­lo ver­de a mesi di distan­za dal­l’ul­ti­ma vol­ta, ovve­ro pri­ma del­lo spia­ce­vo­le infor­tu­nio al ginoc­chio rime­dia­to nel cor­so dell’estate.

“Ad esse­re sin­ce­ro la mia sta­gio­ne sta comin­cian­do ades­so dopo un lun­go infor­tu­nio al ginoc­chio pati­to nel cor­so del­la pre­pa­ra­zio­ne esti­va. Ho pas­sa­to la pri­ma par­te di sta­gio­ne a fare il tifo­so. Sta giran­do tut­to alla gran­de, ci tro­via­mo in secon­da posi­zio­ne a cin­que lun­ghez­ze di ritar­do dal­la capo­li­sta. Pun­tia­mo a raci­mo­la­re quan­ti più pun­ti pos­si­bi­li e, chi lo sa, maga­ri pren­der­ci anche la vet­ta del­la clas­si­fi­ca”, sono le pri­me paro­le del bom­ber nume­ro nove.

Team Tici­no, Men­dri­sio e Castel­lo, que­ste solo alcu­ne del­le tap­pe del­la car­rie­ra di  Nico­lò. “Nel cor­so del­la mia (gio­va­ne) car­rie­ra, ho subi­to tan­ti infor­tu­ni che mi han­no tol­to la pos­si­bi­li­tà di gio­ca­re con rego­la­ri­tà. Pos­so quin­di par­la­re del­la Quin­ta Lega. È vero è l’ul­ti­mo cam­pio­na­to in ordi­ne di livel­lo, ma gio­car­ci non è così faci­le. Qui non sono le squa­dre più for­ti a vin­ce­re, ma il grup­po più coeso”.

E aggiun­ge: “Vole­vo smet­te­re, ho pas­sa­to momen­ti dif­fi­ci­li. Poi, mister Fer­ra­ri è riu­sci­to a con­vin­cer­mi a tor­na­re a gio­ca­re qui ad Aro­gno. Vuoi per ami­ci, vuoi per la vici­nan­za o per­ché ho tro­va­to una socie­tà stu­pen­da, mi sono rimes­so in gio­co in un cam­pio­na­to difficile”.

Infi­ne, uno sguar­do anche al futu­ro pros­si­mo e le aspet­ta­ti­ve sul giro­ne di ritor­no. “Il nostro cam­pio­na­to ini­zie­rà dome­ni­ca con­tro l’I­so­ne. Ci sono alcu­ne squa­dre che pos­so­no inse­rir­si nel­la lot­ta alla pro­mo­zio­ne. I favo­ri­ti riman­go­no quel­li del­la Cam­pio­ne­se, ma noi pro­ve­re­mo a tene­re aper­to il cam­pio­na­to fino alla fine”.

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: