4L: I fratelli Livi e Nessi trascinano il Riva, battuto il Porza

*da FC Riva.com

Il 2018 del Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann comin­cia con una vit­to­ria che con­fer­ma quan­to di buo­no intra­vi­sto nel cor­so dell’interminabile pre­pa­ra­zio­ne invernale.

Tor­na­ti in cam­po dopo il rin­vio del­la sfi­da casa­lin­ga con­tro il Coma­no, i gial­lo­blù han­no ospi­ta­to il Por­za di Iva­nov Accur­sio in pie­na lot­ta salvezza.

Scac­chi e com­pa­gni han­no sbloc­ca­to il pun­teg­gio con S.Livi, abi­le a tra­fig­ge­re l’estremo difen­so­re ospi­te dopo un ‘velo’ di Nes­si. Inco­rag­gia­ti dal­la rete del van­tag­gio, i ‘gla­dia­to­ri del lago’ han­no con­ti­nua­to a insi­dia­re costan­te­men­te la metà cam­po avver­sa­ria, alme­no fino a quan­do S.Livi si è pro­cu­ra­to un cal­cio di rigo­re, tra­sfor­ma­to da un fred­do Nes­si per il 2–0 momentaneo.

Pri­ma del­la pau­sa, il Riva cala l’attenzione. Le ini­zia­ti­ve bian­co­ver­di non si con­cre­tiz­za­no in occa­sio­ni fino alla rete al 28’ degli ospi­ti, nata sugli svi­lup­pi di una rimes­sa late­ra­le e com­pli­ce la dor­mi­ta del repar­to difen­si­vo locale.

Le occa­sio­ni fal­li­te per il Riva comin­cia­no a diven­ta­re signi­fi­ca­ti­ve. A suo­na­re la sve­glia ai suoi ci ha pen­sa­to anco­ra Nes­si con un tiro poten­te dal­la distan­za, para­to dall’ottimo Vergani.

Nel­la ripre­sa, i loca­li si pre­sen­ta­no in cam­po con il piglio giu­sto. Una con­clu­sio­ne di Nes­si è sta­ta pron­ta­men­te ribat­tu­ta dall’estremo difen­so­re ospi­te, ma sul tap-il più lesto di tut­ti è sta­to G.Livi a sigla­re il 3–1 che si man­ter­rà fino al tri­pli­ce fischio.

I secon­di 45’ han­no evi­den­zia­to la supe­rio­ri­tà del­la for­ma­zio­ne di Lip­p­mann, mal­gra­do le nume­ro­se occa­sio­ni sciu­pa­te. Sol­tan­to la tra­ver­sa ‑col­pi­ta da Nes­si — e gli inter­ven­ti prov­vi­den­zia­li del por­tie­re luga­ne­se – anco­ra su Nes­si, ma non solo — han­no per­mes­so al Por­za di non subi­re uno scar­to più ampio.

Capi­tan Doni­ni e com­pa­gni tor­ne­ran­no in cam­po mer­co­le­dì 28 mar­zo per il recu­pe­ro del­la sfi­da con­tro il Coma­no pri­ma del­la pau­sa pasquale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: