2L: Quaresima, Ceolin e Simic firmano il successo dell’Arbedo sul Minusio

Ser­vi­va una rispo­sta for­te e chia­ra per rispon­de­re al Para­di­so vin­ci­to­re nel­la gior­na­ta di saba­to ai dan­ni del Rapid Luga­no. E così è sta­to. L’Ar­be­do di Ange­lo Di Fede­ri­co non stec­ca la sfi­da casa­lin­ga con­tro il Minu­sio di Mat­tia Tami e pro­lun­ga la stri­scia di risul­ta­ti uti­li consecutivi.

I bian­co­ros­si han­no ste­so per 4–1 il Minu­sio gra­zie alla rete in aper­tu­ra di Mir­ko Qua­re­si­ma. L’e­stre­mo difen­so­re Nose­da ha insac­ca­to la pal­la nel­la pro­pria por­ta al 23′, rega­lan­do l’u­ni­co goal di gior­na­ta ai gialloneri.

Nico­las Ceo­lin, nem­me­no un minu­to dopo, ha rista­bi­li­to le gerar­chie in cam­po siglan­do il 2–1. Il resto lo ha fat­to tut­to Veli­bor Simic, siglan­do una dop­piet­ta a caval­lo tra il 40′ e il 57′.

Il 4–1 rifi­la­to al Minu­sio per­met­te ai bel­lin­zo­ne­si di resta­re a ‑2 dal Para­di­so capo­li­sta. Il Minu­sio, per con­tro, sci­vo­la al set­ti­mo posto a quo­ta 28 pun­ti, due in meno del quar­to classificato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: