3L: Coldrerio a forza sei, Pura al tappeto

COLDRERIO — Enne­si­ma pre­sta­zio­ne con­vin­cen­te per il Col­dre­rio di mister Fab­bri. Sot­to gli occhi del pro­prio pub­bli­co, i bian­co­ros­si si sono impo­sti con un sono­ro 6–1 nei con­fron­ti del Pura.

Pri­ma di chiu­de­re i pri­mi 45′ sul tri­plo van­tag­gio, i loca­li han­no impie­ga­to 30′ per sbloc­ca­re il pun­teg­gio. Ci ha pen­sa­to Yuri Maria­no De Luca, segui­to a ruo­ta da Ron­co­ro­ni dopo tre minu­ti e poco dopo anche da Eric Tobler.

In uno in meno a cau­sa del­l’e­spul­sio­ne di Sol­cà, il Col­dre­rio ha con­ti­nua­to a maci­na­re gio­co tro­van­do il poker con Livio.

Gli ospi­ti han­no rea­liz­za­to la rete del­la ban­die­ra al 68′ con De Loren­zi. Allen Regaz­zi e Luca Ruz­zon han­no chiu­so defi­ni­ti­va­men­te la con­te­sa rega­lan­do la nona affer­ma­zio­ne sta­gio­na­le al Col­dre­rio, ora al sesto posto a cin­que lun­ghez­ze di ritar­do dal secon­do in classifica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: