4L: Livi e Castelletti rispondono a Raccagni e Fiehn: Ligornetto-Riva finisce in parità!

LIGORNETTO – La 14esima gior­na­ta del Grup­po 1 di Quar­ta Lega è sta­ta tea­tro del big match di gior­na­ta tra il Ligor­net­to di Andrea Rava­ni e il Riva gui­da­to da Ste­fa­no Lippmann.

Al Cam­po Vin­cen­zo Vela le due com­pa­gi­ni – entram­be in pie­na lot­ta pro­mo­zio­ne – han­no dato vita a un incon­tro sostan­zial­men­te equi­li­bra­to, dove dopo la con­sue­ta fase di stu­dio, c’è sta­to spa­zio per ini­zia­ti­ve per­so­na­le e collettive.

A pas­sa­re per pri­mi in van­tag­gio sono sta­ti i padro­ni di casa gra­zie a un cal­cio di puni­zio­ne poco distan­te dal limi­te del­l’a­rea. Elia Rac­ca­gni ha con­fer­ma­to le abi­li­tà dei gial­lo­ne­ri nel puni­re le avver­sa­rie da cal­cio di puni­zio­ne. Con la com­pli­ci­tà di Tolet­ti, il Ligor­net­to ha tro­va­to la rete dell’1–0.

La rete del­lo svan­tag­gio non ha abbat­tu­to gli ospi­ti, che nel giro di 10′ han­no rimes­so in pari­tà il pun­teg­gio per meri­to del­la rete di S.Livi, abi­le a depo­si­ta­re in fon­do al sac­co un lan­cio mil­li­me­tri­co di Scac­chi dal­la sinistra.

Il for­cing fina­le del Riva sul fini­re del pri­mo tem­po non ha dato gli effet­ti spe­ra­ti. Due minu­ti dopo la ripre­sa, i loca­li sono ripas­sa­ti in van­tag­gio con Fiehn, abi­le a fina­liz­za­re un con­tro­pie­de ribaltato. 

I pia­ni del­la com­pa­gi­ne di Lip­p­mann si com­pli­ca­no al 68′, quan­do San­ti­ni è sta­to allon­ta­na­to dal ret­tan­go­lo di gio­co per som­ma d’am­mo­ni­zio­ni. Chi l’ha dura la vince…e allo­ra il Riva – a cui va il meri­to di non aver mai smes­so di cre­der­ci – si affi­da al silu­ro di Castel­let­ti – pro­ta­go­ni­sta anche nel pri­mo tem­po di una con­clu­sio­ne peri­co­lo­sa para­ta da Rai­ner – per riac­ciuf­fa­re il 2–2 a 9′ dal termine. 

Quat­tro minu­ti pri­ma del tri­pli­ce fischio, anche il Ligor­net­to si è tro­va­to costret­to a gio­ca­re in die­ci per l’e­spul­sio­ne – anche que­sta vol­ta per som­ma d’am­mo­ni­zio­ni – di Mirra.

Com­pli­ce la con­tem­po­ra­nea scon­fit­ta del Biog­gio, il pun­to raci­mo­la­to da Ligor­net­to e Riva è un pas­so avan­ti in clas­si­fi­ca. Nes­si e com­pa­gni si por­ta­no quin­di a ‑1 dal­la vet­ta, il Ligor­net­to tie­ne il pas­so e accor­cia a ‑3 dal­la capolista.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: