La SAM si impone a Nosedo sul Boncourt

Pho­to cre­dit: Jona­than Picard (Swis­sba­sket­ball)

Sor­ri­de la SAM al ter­mi­ne del­la 4a gior­na­ta del­la fase inter­me­dia. I bian­co­ros­si han­no scon­fit­to il Bon­court, sfio­ran­do “il cen­tel­lo” e rag­giun­go­no l’U­nion in classifica.

Gubi­to­sa impie­ga tut­ti i 12 uomi­ni a sua dispo­si­zio­ne e fa gira­re al mas­si­mo il moto­re del­la sua SAM. I mas­sa­gne­si, una vol­ta ela­bo­ra­ta la noti­zia del­l’en­ne­si­mo stop forzato(Jankovic, infor­tu­nio al ginoc­chio), rea­gi­sco­no dimo­stran­do che — quan­do i suoi inter­pre­ti di mag­gior pre­sti­gio gio­ca­no al meglio — pos­so­no impen­sie­ri­re chiun­que nel con­te­sto del­la lega. Tra i mat­ta­to­ri di par­ti­ta in casa SAM spic­ca il soli­to Rober­son: lo sta­tu­ni­ten­se ha infat­ti tira­to con il 100% dal ran­ge dei 2 pun­ti e con un otti­mo 66% da fuo­ri arco (4 tri­ple su 6 a segno).

Nel­la pros­si­ma gior­na­ta Magna­ni e com­pa­gni saran­no impe­gna­ti pro­prio con­tro i neo­ca­stel­la­ni del­l’U­nion Neu­châ­tel di Bav­ce­vic per ten­ta­re il sorpasso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: