Collina d’Oro, Balmelli: “Risposta forte e chiara dai ragazzi”

Omar Bal­mel­li vole­va del­le rispo­ste, e rispo­ste ha otte­nu­to. Il suo Col­li­na d’O­ro ha scon­fit­to per 4–0 il più quo­ta­to Semen­ti­na nei quar­ti di fina­le di Cop­pa Tici­no, rag­giun­gen­do in semi­fi­na­le Mal­can­to­ne e Para­di­so. (Il nome del­l’ul­ti­ma semi­fi­na­li­sta sarà decre­ta­to dal­la sfi­da tra Agno e Taver­ne 2).

Ecco il com­men­to del­l’al­le­na­to­re del Col­li­na d’O­ro, Omar Balmelli

“È sta­ta una par­ti­ta inter­pre­ta­ta nel modo giu­sto. La squa­dra ha mes­so gran­de impe­gno nel dar segui­to alle richie­ste del­lo staff tec­ni­co: la riu­sci­ta e il risul­ta­to posi­ti­vo ne sono sta­te una diret­ta con­se­guen­za. Ave­vo chie­sto ai gio­ca­to­ri più cat­ti­ve­ria e deter­mi­na­zio­ne dopo le ulti­me pre­sta­zio­ni insod­di­sfa­cen­ti in cam­pio­na­to. La rispo­sta è arri­va­ta for­te e chiara”.

“Il nostro per­cor­so in Cop­pa ci ha per­mes­so di affron­ta­re squa­dre di cate­go­ria supe­rio­re. In que­ste par­ti­te ho sem­pre osser­va­to un’al­ta moti­va­zio­ne nei miei gio­ca­to­ri. Gli stes­si sti­mo­li dovran­no esse­re tro­va­ti con costan­za anche in cam­pio­na­to nel­l’af­fron­ta­re ogni avversario”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: