3L: Il Vacallo frena il Collina e anima la lotta in fondo al gruppo

MORBIO – Tre pun­ti impor­tan­tis­si­mi quel­li con­qui­sta­ti nel­la gior­na­ta di saba­to dal Vacal­lo di mister Zap­pel­la ai dan­ni del Col­li­na d’O­ro di Omar Bal­mel­li, giun­to al Comu­na­le di Mor­bio dopo la stra­bi­lian­te vit­to­ria per 4–0 in Cop­pa Tici­no con­tro il Sementina.

La com­pa­gi­ne luga­ne­se, fre­sca d’im­pre­sa, viag­gia sul­le ali del­l’en­tu­sia­smo e così dopo 15′ di gio­co è Nico­la Gen­ti­li­ni a tro­va­re la rete del momen­ta­neo 0–1.

Non pas­sa mol­to pri­ma che il Vacal­lo comin­ci a ren­der­si peri­co­lo­so. La rete del pareg­gio arri­va al 27′ con un dia­go­na­le di Ste­fa­no Bella.

Nel­la ripre­sa sono i padro­ni di casa a far­si pre­fe­ri­re. Il Vacal­lo tro­va il rad­dop­pio con la secon­da rete con­se­cu­ti­va di Man­frin. A quat­tro minu­ti dal ter­mi­ne, i momò tro­va­no anche la rete del defi­ni­ti­vo 3–1 con Belinghieri. 

Il Col­li­na, al ter­mi­ne del 19esimo tur­no, rima­ne al sesto posto a quo­ta 31 pun­ti, tre in meno del Col­dre­rio quar­to in classifica.

Il Vacal­lo cen­tra il quin­to suc­ces­so in cam­pio­na­to e rag­giun­ge a quo­ta 19 pun­ti Savo­sa e Lusiadas.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: