Trasferta a buon rendere, la SAM sconfigge l’Union nel finale

Ph Cre­dit: J.Picard (Swis­sBa­sket­ball)

Nel­la 5a e ulti­ma gior­na­ta del­la fase inter­me­dia la SAM “sgam­bet­ta” l’U­nion Neu­châ­tel nel­la dif­fi­ci­le tra­sfer­ta con­tro la ciur­ma di Nik­sa Bav­ce­vic. I mas­sa­gne­si si gua­da­gna­no il ruo­lo di squa­dra da rin­cor­re­re a par­ti­re dai pri­mi minu­ti di gio­co. I bian­co­ros­si apro­no il pri­mo quar­to con una tri­pla di Mar­ti­no e lo chiu­do­no con un’al­tra di un Hüt­ten­mo­ser, per dare voce e risal­to al pre­zio­so con­tri­bu­to del­la “nuo­ve leve” di que­sta SAM, nel mez­zo però si con­trad­di­stin­go­no i due tra­sci­na­to­ri di gior­na­ta: Ong­wae e Aw.

I tici­ne­si chiu­do­no avan­ti di 5 il pri­mo quar­to per poi difen­de­re il van­tag­gio e por­tar­si alla pau­sa lun­ga con il risul­ta­to di 44 — 47. La SAM fa teso­ro del­la espe­rien­za pas­sa­te e que­sta vol­ta non si fa tro­var impre­pa­ra­ta al rien­tro dal­la pau­sa di metà tem­po, gli uomi­ni di Gubi­to­sa non mol­la­no fino alla fine e, gra­zie anche ad un buon quar­to quar­to di Keon Moo­re, rie­sco­no a por­ta­re a casa due pun­ti sof­fer­ti ma uti­li alla classifica.

Il risul­ta­to di 82 — 88 alla Rive­rai­ne favo­ri­sce infat­ti il Mas­sa­gno che otten­go­no così facen­do la quar­ta piaz­za al ter­mi­ne di que­sta entu­sia­sman­te sta­gio­ne rego­la­re e che non può fare altro che umo­re in vista del­la fase finale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: