2L: 20esima giornata utile per chiarire le gerarchie

Sarà una 20esima gior­na­ta di Secon­da Lega infuo­ca­ta. Non solo per le alte tem­pe­ra­tu­re pre­vi­ste nel fine set­ti­ma­na, ma anche per gli scon­tri che com­pon­go­no il palin­se­sto del cam­pio­na­to mag­gio­re ticinese.

Si sfi­de­ran­no infat­ti le pri­me quat­tro for­ze. Il Para­di­so di Lan­za capo­li­sta se la dovrà vede­re con l’ag­guer­ri­to Cade­naz­zo di Ber­ri­che redu­ce dal­la vit­to­ria che ha fre­na­to la cor­sa alla vet­ta dell’Arbedo.

I bian­co­ros­si cer­che­ran­no l’im­me­dia­to riscat­to con­tro l’at­tua­le quar­ta: il Baler­na di Pichier­ri, inten­zio­na­to a pro­se­gui­re la sca­la­ta al podio.

Pos­si­bi­li­tà di smuo­ve­re la clas­si­fi­ca anche per Gam­ba­ro­gno e Minu­sio. Le due for­ma­zio­ni si sfi­de­ran­no doma­ni e sono divi­se da un solo pun­to in classifica.

Il Mor­bio di Righi, redu­ce dal KO nel der­by momò con­tro il Castel­lo, vuo­le oltre­pas­sa­re quo­ta 30 pun­ti. Per far­lo dovrà scon­fig­ge­re il Rapid Lugano.

Gal­va­niz­za­to dal suc­ces­so nel der­by, il Castel­lo di Copel­li si con­fron­te­rà con il Val­le­mag­gia, fre­sco di tre pun­ti nel­la fon­da­men­ta­le sfi­da sal­vez­za con­tro il Vedeg­gio arri­va­ta a tavo­li­no a cau­sa del gua­sto all’im­pian­to d’il­lu­mi­na­zio­ne dei blaugrana.

Sfi­da cru­cia­le per le zone a rischio del­la clas­si­fi­ca tra Mal­can­to­ne e Semen­ti­na: i due club sono divi­si da due soli pun­ti e chi per­de rischia davvero.

Il Vedeg­gio di Rober­to Gat­ti inten­de dare una svol­ta al cam­pio­na­to: ospi­ti del Loso­ne, Sca­te­na e com­pa­gni cer­che­ran­no la vit­to­ria per ripren­de­re fia­to e toglier­si da una situa­zio­ne complicata.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: