3L: Il Blenio vince una partita macchiata dagli episodi sugli spalti

La par­ti­ta tra Ble­nio e Semi­ne è rim­bal­za­ta agli ono­ri del­le cro­na­che non tan­to per il risul­ta­to, sul­la car­ta sor­pren­den­te, ben­sì per gli epi­so­di spia­ce­vo­li veri­fi­ca­to­si sugli spalti.

Come anti­ci­pa­to da Liberatv.ch, duran­te l’in­con­tro alcu­ni sup­por­ter del­la for­ma­zio­ne di casa han­no offe­so con cori raz­zi­sti un gio­ca­to­re ospi­te, sen­za che l’ar­bi­tro fer­mas­se il gio­co. Un epi­so­dio asso­lu­ta­men­te da condannare.

Ma tor­nia­mo al cal­cio gio­ca­to: i padro­ni di casa si sono impo­sti per 2–0 met­ten­do fine al perio­do posi­ti­vo del Semi­ne. La for­ma­zio­ne di casa ha mes­so in cas­sa­for­te la vit­to­ria gra­zie alle reti di Bako­vic e Calogero.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: