2L: Il Minusio vola, steso il Morbio in casa

MINUSIO – Dopo aver sor­pre­so la mag­gior par­te degli appas­sio­na­ti nel­la pri­ma par­te di sta­gio­ne, il Mor­bio di Ales­sio Righi ha comin­cia­to a sof­fri­re con l’i­ni­zio del­la primavera.

Com­pli­ce le assen­ze pesan­ti di Mag­gio­ni e i due attac­can­ti Colom­bo e Spa­gnuo­lo, gli ‘oran­ges’ esco­no a mani vuo­te dal con­fron­to in casa del Minu­sio di Mat­tia Tami.

I locar­ne­si tro­va­no la rete dell’1–0 con Son­ci­ni. Bel­ve­de­re pareg­gia i con­ti con un cal­cio di rigo­re. I gial­lo­ne­ri rie­sco­no a buca­re il gio­va­nis­si­mo Cee­say per la secon­da vol­ta, acca­par­ran­do­si i tre pre­zio­si pun­ti che con­sen­to­no a Maret­ti e com­pa­gni di resta­re sul gra­di­no più bas­so del podio in com­pa­gnia del Cadenazzo.

La squa­dra di Righi incas­sa la nona scon­fit­ta sta­gio­na­le e sci­vo­la­no al set­ti­mo posto stagionale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: