2LI: L’Ascona vince, spera e inguaia il Lugano U21

Guai a dare per spac­cia­to l’A­sco­na di Mau­ri­zio Ganz nel­la lot­ta alla sal­vez­za del cam­pio­na­to di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le, Grup­po 4, quel­lo del­le ticinesi.

Nel­la sfi­da con­tro i ‘cugi­ni’ del Luga­no U21, l’A­sco­na ha cen­tra­to il ter­zo risul­ta­to uti­le con­se­cu­ti­vo, por­tan­do­si a soli due pun­ti di svan­tag­gio dal­l’ul­ti­ma posi­zio­ne uti­le per la soprav­vi­ven­za, e cin­que dal quar­to posto. Giu­sto per ren­de­re chia­ra la situa­zio­ne di gran­de equi­li­brio nel Grup­po 4.

La set­ti­ma rete sta­gio­na­le di Laman­na ha por­ta­to l’A­sco­na sull’1–0, Schif­fer­le ha pareg­gia­to i con­ti al 71′, men­tre sei minu­ti più tar­di il pri­mo cen­tro in sta­gio­ne del difen­so­re Sami­na ha per­mes­so all’A­sco­na di impor­si per 2–1 e coin­vol­ge­re il Luga­no di Coci­ma­no nel­la bagar­re salvezza.

I gio­va­ni bian­co­ne­ri fan­no infat­ti par­te di del­le due squa­dre che van­ta­no due pun­ti di van­tag­gio sull’Ascona.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: