Andrea Martinelli, mister Coppa Svizzera: sarà l’ottava presenza con 4 club diversi

Non sono in tan­ti i gio­ca­to­ri tici­ne­si che han­no avu­to la for­tu­na di pro­va­re l’ebrezza di dispu­ta­re un match di Cop­pa Sviz­ze­ra con tut­ta la bel­la cor­ni­ce di pub­bli­co che l’evento richiama.

Le nostre squa­dre tici­ne­si, il più del­le vol­te, si scon­tra­no tra loro per un posto nel tabel­lo­ne prin­ci­pa­le. Il sor­teg­gio poi fa il resto: l’Arbedo pescò lo Xamax, il Gam­ba­ro­gno il Win­ter­thur, il Men­dri­sio il Basi­lea e altri casi che han­no fat­to sor­ri­de­re le cas­se del­le ticinesi.

È anda­ta peg­gio al Taver­ne lo scor­so ago­sto, quan­do fu sor­teg­gia­to con­tro il Bassersdorf. 

In occa­sio­ne del der­by di que­sta sera tra Novaz­za­no e Taver­ne, c’è un gio­ca­to­re che dispu­te­rà (qua­li­fi­ca­zio­ni com­pre­se) l’ottavo match di Cop­pa Sviz­ze­ra con il quar­to club diverso.

Stia­mo par­lan­do di Andrea Mar­ti­nel­li, capi­ta­no e regi­sta del Novaz­za­no di Mero­ni che dopo le avven­tu­re con Chias­so, Men­dri­sio e Castel­lo mar­che­rà pre­sen­za anche con i colo­ri gialloblù.

In match del gene­re, quin­di, l’esperienza è fon­da­men­ta­le. Ed essen­do il Novaz­za­no un esor­dien­te in tal sen­so, biso­gne­rà aggrap­par­si al lea­der Martinelli.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: