2L: il Vallemaggia batte il Balerna e riapre la lotta alla salvezza

VALLEMAGGIA — in una par­ti­ta da den­tro o fuo­ri gli uomi­ni di Ruber­to tro­va­no una vit­to­ria fon­da­men­ta­le per resta­re anco­ra­ti al tre­no del­la sal­vez­za. Bat­tu­to un Baler­na in cri­si di risul­ta­ti (quin­ta par­ti­ta con­se­cu­ti­va sen­za vit­to­ria) e lot­ta alla sal­vez­za com­ple­ta­men­te riaperta.

I padro­ni di casa par­to­no a mil­le e sem­bra­no esse­re net­ta­men­te più moti­va­ti rispet­to agli uomi­ni di Pichier­ri. Pas­sa­no solo 5 minu­ti e il Val­le­mag­gia pas­sa in van­tag­gio gra­zie al gol di Eduar­do San­chez che da oltre 40 metri ful­mi­na il gio­va­ne Albiz­za­ti. Il gol subi­to sem­bra sve­glia­re il Baler­na che pro­va a riac­ciuf­fa­re il pari con un paio di occa­sio­ni buo­ne sui pie­di di Vada­là; que­st’ul­ti­mo non rie­sce però a supe­ra­re un atten­to Trisconi.

Nel secon­do tem­po gli uomi­ni di Ruber­to si chiu­do­no in dife­sa e il Baler­na ten­ta il tut­to per tut­to. Le prin­ci­pa­li occa­sio­ni per gli ospi­ti capi­ta­no sui pie­di di M. Pic­cio­li che però tro­va sul­la sua stra­da un paio di inter­ven­ti di Tri­sco­ni e il palo. L’ul­ti­ma occa­sio­ne ce l’ha il Val­le­mag­gia che in con­tro­pie­de con Pisco­po col­pi­sce un palo.

Fini­sce dun­que 1–0 per il Val­le­mag­gia che con que­sta vit­to­ria fon­da­men­ta­le aggan­cia il Semen­ti­na a 18 pun­ti e si por­ta a sole due lun­ghez­ze dal Mal­can­to­ne. Il Val­le­mag­gia rispet­to a que­ste due com­pa­gi­ni ha comun­que il van­tag­gio di ave­re una par­ti­ta in meno, in quan­to la sfi­da con il Vedeg­gio è anco­ra da recuperare.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: