3L: Monteceneri all’ultimo respiro

Il Mon­te­ce­ne­ri di Rapp non ha inten­zio­ne di mol­la­re la pre­sa. Nono­stan­te la rin­cor­sa al secon­do posto non dipen­da com­ple­ta­men­te dai bian­co­ver­di, Fuo­co e com­pa­gni con­ti­nua­no a crederci.

Con­tro il Meli­de di Rifal­di, già abbon­dan­te­men­te sal­vo, il Mon­te­ce­ne­ri ha dovu­to pazien­ta­re fino al 91′ per tro­va­re la rete che ha risol­to la partite.

Al 91′, infat­ti, è sta­to Fabio Schi­pa­ni e bef­fa­re Vese­li e fir­ma­re l’1–0 finale.

Gra­zie ai tre pun­ti di ieri, il Mon­te­ce­ne­ri rima­ne al ter­zo posto a quo­ta 51 pun­ti, tre in meno del Rancate.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: