3L: Monteceneri all’ultimo respiro

Il Monteceneri di Rapp non ha intenzione di mollare la presa. Nonostante la rincorsa al secondo posto non dipenda completamente dai biancoverdi, Fuoco e compagni continuano a crederci.

Contro il Melide di Rifaldi, già abbondantemente salvo, il Monteceneri ha dovuto pazientare fino al 91′ per trovare la rete che ha risolto la partite.

Al 91′, infatti, è stato Fabio Schipani e beffare Veseli e firmare l’1-0 finale.

Grazie ai tre punti di ieri, il Monteceneri rimane al terzo posto a quota 51 punti, tre in meno del Rancate.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: