CL: Chiasso sconfitto alla prima stagionale

CHIASSO – È ini­zia­ta con una scon­fit­ta l’av­ven­tu­ra sul­la pan­chi­na del Chias­so di Ales­san­dro Mangiarratti.

Nel­la sfi­da casa­lin­ga con­tro il Vaduz, i ros­so­blu sono usci­ti scon­fit­ti per 1–3 al ter­mi­ne di una par­ti­ta com­bat­tu­ta a metà.

A pas­sa­re per pri­mi in van­tag­gio sono sta­ti gli ospi­ti con una puni­zio­ne tra­sfor­ma­ta da Gajic al 16′.

Ci ha mes­so poco il Chias­so a pareg­gia­re i con­ti. Uno stu­pen­do col­po di tac­co di Padu­la ha man­da­to in por­ta Josi­po­vic, lesto a insac­ca­re con una poten­te con­clu­sio­ne a incrociare.

Nel­la ripre­sa il Chias­so ha pro­va­to a fare la par­ti­ta, sen­za tut­ta­via impen­sie­ri­re più di tan­to la retro­guar­dia ospi­te. Il Vaduz ha appro­fit­ta­to dei trop­pi erro­ri del Chias­so col­pen­do in altre due occa­sio­ni con Wie­ser e Von Niedehausern.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: