Test: Pokerissimo del Mendrisio al Novazzano

Maz­zet­ti e com­pa­gni pie­ga­no per 5–0 il Novaz­za­no al Comunale

MENDRISIO – Chi chie­de­va i gol al Men­dri­sio di Mat­tia Cro­ci-Tor­ti è sta­to accon­ten­ta­to. Nel match ami­che­vo­le con­tro il Novaz­za­no di Damia­no Mero­ni, dispu­ta­to su un cam­po reso sci­vo­lo­so dal­la piog­gia tor­ren­zia­le che ha pre­ce­du­to il fischio d’inizio, i bian­co-neri-ros­si han­no rifi­la­to un poke­ris­si­mo alla com­pa­gi­ne di Secon­da Lega Interregionale.

A qua­si due set­ti­ma­ne dall’inizio del cam­pio­na­to, le due squa­dre han­no dato vita a una par­ti­ta “vera”, con con­tra­sti in pie­no sti­le cam­pio­na­to e con le tra­me di gio­co più simi­li alle visio­ni dei rispet­ti­vi allenatori.

Ad ave­re la meglio è sta­to il Men­dri­sio, pas­sa­to in van­tag­gio con il neo acqui­sto Mele, capa­ce di strap­pa­re già i pri­mi applau­si del Comu­na­le, abi­le a fina­liz­za­re un pas­sag­gio di Fotapimo.

A bis­sa­re ci ha pen­sa­to Feli­ci, “for­tu­na­to” a tro­va­re una devia­zio­ne vin­cen­te sul­la sua con­clu­sio­ne al volo dopo un tra­ver­so­ne dal­la destra.

Il Men­dri­sio ha tro­va­to il 3–0 con Gio­na Maz­zet­ti, per poi cala­re il poker con Alai­mo su sug­ge­ri­men­to di Micheal Kabam­ba. I gio­chi sono sta­ti chiu­si da Seba­stia­no Cro­ci-Tor­ti, spo­sta­to qual­che metro più in avan­ti sul fini­re di gara dopo l’inserimento di Cava­di­ni nel ruo­lo di terzino.

Gli uomi­ni di Cro­ci-Tor­ti, orfa­ni di Kan­diah e Mosca­tiel­lo per l’occasione, han­no sicu­ra­men­te mostra­to di esse­re pron­ti alla pro­va del nove di saba­to, quan­do al Comu­na­le sbar­che­rà il Bel­lin­zo­na di Lui­gi Tirapelle.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: