Maroggia, Lorenzon: “Obiettivo migliorarci, lotteremo su tutti i campi”

A pochi gior­ni dal­l’i­ni­zio del­la nuo­va avven­tu­ra sul­la pan­chi­na del Marog­gia, abbia­mo rac­col­to le sen­sa­zio­ni di Enri­co Lorenzon.

Enri­co, che grup­po hai trovato?

“È sta­to una sor­ta da “pri­mo gior­no di scuo­la ” ho sem­pre ammi­ra­to lo spi­ri­to di que­sto grup­po e una vol­ta li, ho respi­ra­to subi­to la loro cari­ca. Sia­mo alla 3a sera­ta insie­me ma pos­so garan­ti­re che è entu­sia­sman­te far par­te di que­sto gruppo”.

È già pos­si­bi­le par­la­re di obiet­ti­vi o anco­ra prematuro?

“Miglio­rar­ci, io come alle­na­to­re loro come gio­ca­to­ri, ho chie­sto il loro impe­gno per­ché è un grup­po con del­le qua­li­tà e que­ste abbi­na­te alla cari­ca ago­ni­sti­ca devo­no per­met­ter­ci di fare un buon cam­pio­na­to. Sen­za pre­sun­zio­ne e rispet­tan­do tut­ti gli avver­sa­ri, lot­te­re­mo su tut­ti i campi”.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: