Yao e Vecsei non bastano: Lugano steso dal Lucerna

LUCERNA – Dopo il KO rimediato in casa settimana scorsa contro lo YB, il Lugano di Guillermo Abascal non ha saputo portare a casa punti anche nello scontro contro il Lucerna.

Alla Swisspoorarena i bianconeri sono stati sconfitti per 4-2. La prima frazione di gioco si è chiusa sul 2-1 per i biancoblù che hanno saputo ribaltare la rete iniziale di Yao con Demhasaj e Schürpf, quest’ultima autore ancora della rete del 3-1.

Balint Vecsei ha accorciato le distanze al 64′, ma Eleke ha chiuso definitivamente i giochi a un quarto d’ora dal termine.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: