Test: Cinquina del Balerna al Vacallo

BALERNA – Si è da poco con­clu­sa l’a­mi­che­vo­le tra il Baler­na di Simo­ne Pichier­ri (2L) e il Vacal­lo di mister Zap­pel­la (3L), redu­ce dal mini-riti­ro al Cen­tro Spor­ti­vo di Veronello.

A Baler­na i padro­ni di casa si sono pre­sen­ta­ti con un undi­ci ini­zia­le ‘spe­ri­men­ta­le’ che vede­va all’o­pe­ra, oltre al rien­tran­te Recla­mi, anche qual­che vol­to in pro­va. Il Vacal­lo si è inve­ce pre­sen­ta­to con l’in­ten­zio­ne di misu­rar­si con una squa­dra di mag­gio­re cara­tu­ra e sco­pri­re a che livel­lo del­la pre­pa­ra­zio­ne è realmente.

Le indi­ca­zio­ni per mister Zap­pel­la non tar­da­no ad arri­va­re. Dopo pochi minu­ti, su un lan­cio mil­le­me­tri­co di Comel, è Mar­to­ra­na a bef­fa­re Albiz­za­ti con una pre­ge­vo­le con­clu­sio­ne defilata.

Il Baler­na ha rispo­sto a stret­to giro di posta con Spe­ro­ni, rad­dop­pian­do cir­ca al 40′. Il tris i nero­blu l’han­no tro­va­to con un gio­ca­to­ri in pro­va. I gial­lo­blù han­no accor­cia­to le distan­ze con Morotti.

Nel fina­le è emer­so il mag­gio­re tas­so tec­ni­co del Baler­na che è anda­to a segno altre due vol­te con Spe­ro­ni e Fio­ri E.

Segue gal­le­ry

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: