Il Chiasso torna a sorridere: battuto 2–1 lo Sciaffusa

CHIASSO – E ven­ne il gior­no il del­la vit­to­ria. Anche il Chias­so di Ales­san­dro Man­giar­rat­ti può final­men­te sor­ri­de­re. Dopo tre bat­tu­te d’ar­re­sto con­se­cu­ti­ve, i ros­so­blù sono riu­sci­ti a impor­si al Riva IV al cospet­to del­lo Sciaffusa.

I ragaz­zi di Man­giar­rat­ti, sce­si in cam­po con Aje­ti e Mar­ti­gno­ni come cen­tra­li di dife­sa, han­no sapu­to rispon­de­re alle cri­ti­che in manie­ra. A chi ha pun­ta­to il dito con­tro la scar­sa atti­tu­di­ne, i momò han­no rispo­sto con cor­sa, grin­ta e tan­ta voglia di fare bene.

Già al 25′ Milin­cea­nu ha tro­va­to il gol, men­tre Castro­man ha imme­dia­ta­men­te su rispo­sto su cal­cio di puni­zio­ne. Nel­la ripre­sa, un agguer­ri­to Chias­so ha sapu­to met­te­re in costan­te dif­fi­col­tà la retro­guar­dia gial­lo­ne­ra. Al 83′ Josi­po­vic ha buca­to l’e­stre­mo difen­so­re avver­sa­rio con un col­po di testa degno di nota su un tra­ver­so­ne di Padula.

FC Chias­so (4–4‑2): Mos­si; Gen­na­ri, Mar­ti­gno­ni, Aje­ti, Belo­met­ti; Mali­no­w­ski (54′ Gui­dot­ti), Kaba­cal­man, Rey, Padu­la; Josi­po­vic, Milin­cea­nu (74′ Carvalho)

A dispo­si­zio­ne di Ales­san­dro Man­giar­rat­ti: Bel­lan­te, Moni­ghet­ti, Lura­ti, Bahloul, Charlier

Chias­so sen­za Xay­sen­sou­rin­tho­ne , Guer­cha­di, Del­li Car­ri, Sturm, Alessandrini

Note: Ammo­ni­ti: 31′ Gen­na­ri, 43′ Rey, 53′ Josi­po­vic, 64’Milinceanu, 73′ Belo­met­ti, 94′ Mos­si. Reti: 25’MILINCEANU, 83′ JOSIPOVIC

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: