Maurizio Ganz: “Obiettivo? Continuità. Il mio Taverne ha tanta voglia”

Mister Maurizio Ganz è un allenatore felice a tre giorni di distanza dall’esordio sulla panchina del Taverne. Le aquile hanno sconfitto per 2-0 l’Ibach davanti agli occhi dei propri tifosi.

Quello di sabato scorso è stato “un buon esordio” per Maurizio Ganz. L’allenatore giallonero, ex Ascona, ha così commentato a Laborsport.com la partita.

“Ho visto cose buone e cose meno buone. C’è da dire che la preparazione ha subito dei rallentamenti per mancanza di giocatori. Sabato, infatti, non c’erano 5 giocatori a causa delle vacanze”.

Il Taverne cercherà di ottenere la posta piena anche nel primo derby della stagione, previsto domenica 19 agosto contro la U21 del Lugano. “La continuità nel calcio è tutto. Prima del Lugano U21 ci aspetta una settimana di allenamenti duri, in cui si deve necessariamente cementare gruppo e gioco”.

Nel club del presidente Burà, Ganz ha trovato “un gruppo di qualità”. “Dobbiamo migliorare sull’attenzione e sull’intensità di gioco, ma devo ammettere che i ragazzi hanno grande voglia di mettersi in mostra facendo un ottimo campionato”.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: