Bellinzona, con l’Yverdon sfida dal sapore antico… E al Comunale torna “Bobogol”

Con il ticket per il secondo turno di Coppa Svizzera in tasca e il conseguente entusiasmo generato, il Bellinzona di Luigi Tirapelle si appresta a sfidare l’Yverdon nella quinta giornata del campionato di Prima Lega Promotion.

Una sfida, quella in programma domenica al Comunale, che segnerà il ritorno di Alessandro Ciarrocchi nella ‘sua’ Bellinzona. “Bobogol”, già una rete con la casacca dell’Yverdon in questa stagione, con la maglia granata ha vissuto i momenti migliori della sua carriera, totalizzando 136 presenze e 30 reti tra il 2008 e il 2013.

Una sfida dal sapore “antico” non solo per l’attaccante di origini italiane, ma anche per l’intero popolo granata che, dopo anni di “purgatorio” si ritrovano ad affrontare avversari già sfidati in passato, quando il club ticinese militava in Challenge League.

È il caso dell’Yverdon, sfidato in 26 occasioni finora. Il bilancio dei precedenti sorride all’Yverdon, vincitore in 12 occasioni. 7 le vittorie del Bellinzona e altrettanti i pareggi.

Tuttavia, il Bellinzona non perde contro l’Yverdon dal 28 agosto 2004, mentre l’ultima sfida risale al 26 aprile 2008 e vide imporsi i granata, con Pektovic in panchina per 0-3 grazie alle reti di Senad Lulic, Neri e Taljevic.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: