Moira Lucca e Giandomenico Basso ripartono dal Ticino

Coppia che (con)vince non si cambia. E allora la copilota ticinese Moira Lucca e il pilota italiano Giandomenico Basso saranno di nuovo insieme in occasione del Rally Ronde del Ticino. Un appuntamento segnato da cerchio col cerchio rosso nel calendario degli appassionati ticinesi e oltre confine.

Un appuntamento che da quasi un anno Moira Lucca attende con trepidazione. Lo scorso anno solo un guasto alla prima prova speciale ha impedito alla bionda luganese e al suo pilota Crugnola di aggiudicarsi la prima posizione assoluta dopo essere stati mattatori delle restanti prove speciali.

Lucca e Basso, reduci dall’indimenticabile avventura al Rally Capitale di Roma, ripartono dal Ticino con la speranza di poter alzare al cielo la coppa più prestigiosa, lo scorso anno finita nelle mani di Gilardoni (assoluto) e Ivan Ballinari tra gli svizzeri.

Per l’occasione e come di consueto per la gara di casa, Moira Lucca e Giandomenico Basso incontreranno tifosi e sostenitori all’Irish Club Alpino a Tesserete giovedì 30 agosto, giorno nel quale toglieranno anche i veli alla vettura con la quale parteciperanno al Rally Ronde del Ticino 2018.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: