L’Insubrica è pronto: steso il Savosa nell’ultimo match

In casa Insu­bri­ca regna l’ottimismo. A pochi gior­ni dal debut­to in Ter­za Lega, il club momò ha fini­to di scal­da­re il moto­re in vista del­la sfi­da con­tro il Bre­gan­zo­na che pre­ce­de il pri­mo der­by momò con­tro il Riva.

Ieri, ros­so­ver­di han­no ste­so per 3–1 il Savo­sa Mas­sa­gno nell’ultimo incon­tro ami­che­vo­le. A impres­sio­na­re in par­ti­co­lar modo sono sta­te le pre­sta­zio­ni del cen­tro­cam­po dell’Insubrica, mes­so in luce dall’industriale quan­ti­tà di pal­lo­ni recu­pe­ra­ti da Roma­no e dal­le idee di Saccomanno.

Si è con­fer­ma­to spie­ta­to in area di rigo­re Castel­li, auto­re di una dop­piet­ta e fina­liz­za­to­re chia­ve del­lo scac­chie­re di Palom­bel­la. A segno anche Cos­so, vol­to nuo­vo dell’Insubrica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: