Il Lugano U21 non scherza: steso l’Ibach

Chi pensava che i quattro punti raccolti finora dalla U21 del Lugano nelle prime due giornate di campionato fossero solo un fuoco di paglia deve, forse, fare dietrofront.

La giovane compagine bianconera, ospite dell’Ibach nel terzo turno, non intende regalare niente a nessuno. E il messaggio, dopo 270’ di gioco, è forte e chiaro. La truppa guidata da Cocimano si è assicurata altri tre preziosi punti in casa dei biancoblù grazie a una doppietta che porta la firma del rinforzo proveniente dalla prima squadra Leutrim Kryeziu.

Tre punti che permettono al Lugano U21 di salire sul gradino più alto del podio in compagnia di ben altre quattro squadre a quota sette punti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: