Lugano, Daprelà illude. Karlen risponde. 1-1 col Thun

Pari e patta alla Stockhorn Arena di Berna, dove oggi si è disputato il quinto turno di Super League tra il Thun e il Lugano di Guillermo Abascal.

Incapace di vincere dall’esordio contro il Sion, il Lugano si è presentato in campo con il neoacquisto Maric dal primo minuto al fianco di Daprelà.
La ciurma di Abascal è passata in vantaggio al 51′ con Daprelà, alla seconda rete stagionale. Il difensore svizzero è stato il più lesto di tutti a sfruttare una situazione rocambolesca nel cuore dell’area di rigore nata da una deviazione beffarda di Spielmann sugli sviluppi di un corner battuto dalla sinistra da Masciangelo.
I bianconeri sono stati ripresi immediatamente da Karlen e non sono stati in grado di marcare un altra rete e portare a casa la posta piena.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: