Il Bellinzona è una squadra vera

Quella di sabato alla “Spitalacker” sarà la settima partita ufficiale in 28 giorni per il Bellinzona di Gigi Tirapelle. A Cham, i granata hanno conquistato un buon punto al termine di una gara volutamente accorta mettendo in mostra una linea difensiva al Top con Russo, Tarchini (assente a Berna contro il Breitenrain) e Farine sopra le righe. Una gara prudente, come dimostrato dall’alternanza in campo tra Magnetti e Stojanov e da un atteggiamento mentale corretto per sfidare al meglio in trasferta una compagine da anni in prima linea nella categoria. Preoccupa un tantino il fatto che i granata non vadano in goal da tre gare consecutive di campionato ed in particolare da 290′. Il prossimo avversario di Pelloni e soci sarà una squadra che ha giocato tutti i sette campionati di Promotion League e che vanta il record singolare per numero di pareggi (51) e che in 184 partite ha conquistato 249 punti. Un impegno molto ostico che precede quello da “sei” punti con il Bavois di domenica 9 settembre allo Stadio Comunale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: