Un Mendrisio sperimentale sconfitto anche in amichevole

Ami­che­vo­le infra­set­ti­ma­na­le per la squa­dra di Mat­tia Cro­ci-Tor­ti. All’A­dor­na, i momo’ sono sta­ti scon­fit­ti per 3–0 dal­la Castel­lan­ze­se, squa­dra ita­lia­na di Eccel­len­za. Il Men­dri­sio ha pre­pa­ra­to la deli­ca­ta sfi­da di saba­to pome­rig­gio con il Tug­gen. Occa­sio­ne pro­pi­zia per un buon nume­ro di spet­ta­to­ri quel­la di vede­re all’o­pe­ra alcu­ni nuo­vi acqui­sti tra i qua­li gli attac­can­ti Sturm e Memaj. Occa­sio­ne per rive­de­re anche Noel Kabam­ba, schie­ra­to nel suo ruo­lo tra­di­zio­na­le dopo il brut­to infor­tu­nio rime­dia­to in alle­na­men­to. Tra l’un­di­ci tito­la­re pre­sen­ti anche Cve­t­ko­vic e Cor­tez. Nel­la ripre­sa da segna­la­re il brut­to infor­tu­nio a Fore­se, ragaz­zo sem­pre più sfor­tu­na­to e pro­ba­bil­men­te costret­to a nuo­vo stop. A mar­gi­ne del risul­ta­to, il Men­dri­sio ha fat­to vede­re cose discre­te pur con­fer­man­do una ste­ri­li­tà offen­si­va che ha visto sfu­ma­re diver­se occa­sio­ni, spe­cie nel­la ripre­sa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: