Una cinquina per ripartire: buona la prima per il Locarno

Nel cal­cio come nel­la vita c’è tem­po per ogni cosa, anche per risor­ge­re. Spor­ti­va­men­te par­lan­do la meta­fo­ra si addi­ce alla per­fe­zio­ne al “nuo­vo” Locar­no, ripar­ti­to oggi per la pri­ma vol­ta dopo il recen­te fal­li­men­to che ha costret­to le glo­rio­se bian­che casac­che a ripar­ti­re dal­la Lega più bas­sa del cal­cio regio­na­le, la Quinta.

Con orgo­glio e moti­va­zio­ne, la com­pa­gi­ne alle­na­ta da Fri­go­mo­sca è tor­na­ta al Lido di fron­te a una buo­na cor­ni­ce di pub­bli­co. Nel­la sfi­da con­tro il Moe­sa 2, il Locar­no ha stra­vin­to per 5–0 gra­zie a una dop­piet­ta di Ales­san­dro Gri­ma­ni e le reti di Per­ro­ne, Jovic e Mladenovic.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: