Il Mendrisio riceve il Tuggen. Obiettivo ritrovare il sorriso

Non c’è più tempo da perdere. Per il Mendrisio di Mattia Croci Torti le buone sensazioni dell’estate devono trasformarsi obbligatoriamente in risultati convincenti, o perlomeno in punti. Ancora a secco dopo quattro gare, la truppa momò proverà a invertire la tendenza nella sfida casalinga contro il Tuggen, in programma al Comunale sabato alle 16:00.

Al Comunale si vedranno probabilmente all’opera i nuovi acquisti Cvektovic e Sturm, entrambi provenienti dal Chiasso, così come il tesserato Cortez è in lizza per una maglia da titolare nel centrocampo mendrisiense.

Contro il Tuggen, il Mendrisio ha sempre faticato. La compagine allenata da Adrian Allenspach è storicamente una squadra ostica, ben organizzata e in grado di strappare punti importanti a tutte, e perlopiù, contrariamente al Mendrisio, sogna di continuare ad ambire a un posto per tra le prime quattro classificate.

L’ultima vittoria del Mendrisio ai danni del Tuggen risale alla sfida d’andata della scorsa stagione. In trasferta, i momò si imposero per 1-2.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: