Lugano U21 e Paradiso per la vetta, Taverne alla finestra. Il “Nova” cerca punti

Quel­la di oggi (18:00) sarà una par­ti­ta deter­mi­nan­te per il Taver­ne di Mau­ri­zio Ganz, redu­ce da un sono­ro 5:1 rifi­la­to all’Hergiswill nell’ultimo tur­no. Una vit­to­ria, quel­la di set­ti­ma­na scor­sa, che ha scac­cia­to via i brut­ti pen­sie­ri dopo il KO nel der­by con­tro il Luga­no U21.

Quest’oggi, le aqui­le avran­no l’occasione di supe­ra­re in clas­si­fi­ca il Wil­li­sau (7 pun­ti) e con­ti­nua­re a navi­ga­re nel­la par­te alta del­la clas­si­fi­ca.

La quar­ta gior­na­ta di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le met­te a con­fron­to anche due squa­dre tici­ne­si: Novaz­za­no e Luga­no U21. I gio­va­ni bian­co­ne­ri, auto­ri di un avvio di cam­pio­na­to degno di nota, saran­no ospi­ti del­la trup­pa di Damia­no Mero­ni dome­ni­ca alle 16:00. Diri­ge­rà l’incontro il Signor Nico­las Tube­ro­sa.

Chi non ha inten­zio­ne di mol­la­re la pre­sa è il Para­di­so di Andrea Lan­za, pia­ce­vol­men­te al pri­mo posto con set­te pun­ti dopo le pri­me tre gior­na­te da neo­pro­mos­so. I leo­ni luga­ne­si se la vedran­no oggi alle 18:30 con­tro l’Eschenbach.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: