2L: big match tra Ascona e Arbedo

Dopo aver vin­to in casa del Castel­lo con un sono­ro 3–0 e con­tro il Gam­ba­ro­gno per 2–1, l’Ar­be­do di Manuel Rive­ra doma­ni si tro­ve­rà di fron­te l’o­sta­co­lo Asco­na. I bian­co­ros­si viag­gia­no al momen­to a pun­teg­gio pie­no con 5 reti segna­te e sol­tan­to 1 subi­ta ed è chia­ro fin da subi­to che l’o­biet­ti­vo è quel­lo di pren­de­re il posto del Para­di­so, cer­can­do di fun­ge­re da squa­dra “ammaz­za campionato”.

Simu­nac e com­pa­gni, doma­ni alle 20.30 ad Asco­na saran­no però ospi­ti del­l’o­sti­ca squa­dra di Akai, che dopo la vit­to­ria nel­l’e­sor­dio sta­gio­na­le in casa del Gam­ba­ro­gno, è capi­to­la­ta al cospet­to del Rapid Luga­no. Quel­la che ne ver­rà fuo­ri sarà sicu­ra­men­te una bel­la par­ti­ta; l’Ar­be­do ten­te­rà di rima­ne­re a pun­teg­gio pie­no men­tre l’A­sco­na pro­ve­rà a rima­ne­re attac­ca­to al tre­no del­le prime.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: