3L: Prima vittoria per l’Insubrica: decidono Cosso e Tolone

Pro­se­gue a gon­fie vele l’i­ni­zio di cam­pio­na­to del­l’In­su­bri­ca di mister Palom­bel­la. Dopo il pareg­gio con­tro il Riva di mer­co­le­dì, capi­tan Roma­no e com­pa­gni sono tor­na­ti in cam­po nem­me­no dopo 48 ore dopo per ospi­ta­re il Lusia­das, redu­ce da due vit­to­rie in altret­tan­ti match.

Al 15′ è sta­to Cos­so a sbloc­ca­re il pun­teg­gio, men­tre un minu­to pri­ma del­la pau­sa Tolo­ne ha tro­va­to la rete del rad­dop­pio. Fina­le di sof­fe­ren­za pura per i padro­ni di casa. Costret­ti a gio­ca­re in uno in meno dal 50′, gli insu­bri i han­no ben ret­to il ten­ta­ti­vo di for­cing fina­le dei luganesi.

Al 93′ anche il cen­tra­le San­dri­nel­li è sta­to allon­ta­na­to dal ret­tan­go­lo di gio­co per som­ma d’ammonizioni.

L’In­su­bri­ca man­tie­ne l’im­bat­ti­bi­li­tà e, dopo due pareg­gi, tro­va anche il pri­mo sor­ri­so del­la sta­gio­ne. Pri­ma bat­tu­ta d’ar­re­sto, inve­ce, per il Lusia­das di Martina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: