3L: Rimonta da urlo e in dieci, il Taverne stende il Vacallo

Resta anco­ra a mani vuo­te il Vacal­lo di mister Zap­pel­la dopo tre tur­ni di cam­pio­na­to. Dopo un ini­zio di cam­pio­na­to dif­fi­ci­le con­tro Mal­can­to­ne e Col­li­na d’O­ro, i momò han­no affron­ta­to il Taver­ne 2 di Mat­tia Mile­si redu­ce dal vit­to­rio­so incon­tro con il Rancate.

Al minu­to 22′ suc­ce­de di tut­to. I padro­ni di casa sbloc­ca­no il pun­teg­gio con il sigil­lo di Fede­ri­co Bonar­di. Nem­me­no il tem­po di esul­ta­re e il Vacal­lo tro­va il pari con Martins.

Al 30′ i padro­ni di casa riman­go­no in uno in meno a cau­sa del­l’e­spul­sio­ne di Castel­nuo­vo. Ne appro­fit­ta così lo spe­cia­li­sta del­le puni­zio­ni Man­sur Atay che con il ter­zo tim­bro in altret­tan­te par­ti­te por­ta in avan­ti i suoi.

Come acca­du­to in occa­sio­ne del pri­mo match con­tro il Riva, il Taver­ne dimo­stra di non subi­re più di trop­po l’in­fe­rio­ri­tà nume­ri­ca. Infat­ti, pri­ma del­la pau­sa Got­tar­di fir­ma il momen­ta­neo 2–2.

Al 57′ la dop­piet­ta per­so­na­le di Bonar­di rega­la i tre pun­ti al Taver­ne 2 che rag­giun­ge Lusia­das e Meli­de a quo­ta sei punti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: