Coppa Ticino: Il Bironico passa ai rigori

Si è dovu­to atten­de­re la lot­te­ria dei cal­ci di rigo­re per cono­sce­re il vin­ci­to­re del match tra Ran­ca­te 2 e Rapid Biro­ni­co vali­do per il pri­mo tur­no pre­li­mi­na­re di Cop­pa Ticino.

A pas­sa­re per pri­mi in van­tag­gio sono sta­ti i padro­ni di casa alle­na­ti da Nar­di gra­zie a un’au­to­re­te di Bram­bil­la. Fio­re Ver­de ha spe­di­to la for­ma­zio­ne di casa sul 2–0 al 43′, ma quat­tro minu­ti più tar­di Gabrie­le Con­so­la­zio ha riac­ce­so le spe­ran­ze del Rapid Bironico.

La for­ma­zio­ne di Gino Con­so­la­zio ha agguan­ta­to il pari anco­ra con G. Con­so­la­zio­ne. Gli ha rispo­sto per le rime Fio­re Ver­de al 56′ con la sua dop­piet­ta per­so­na­le. Non è dura­to tan­to il van­tag­gio del Ran­ca­te 2 per­ché al 65′ Bram­bil­la si fa per­do­na­re dal­l’au­to­re­te e buca D’Ot­ta­vio per il momen­ta­neo 3–3.

La sfi­da si è con­clu­sa per 11–12 ai cal­ci di rigo­re a favo­re del Rapid Bironico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: