3L: Il Maroggia rimonta il Lusiadas. 2–2 al Nebian

Ser­vi­va man­te­ne­re intat­ta l’imbattibilità e così è sta­to. Il Marog­gia di Enri­co Loren­zon man­tie­ne a zero la casel­li­na del­le scon­fit­te gra­zie a una furio­sa rimon­ta nel match casa­lin­go con­tro il Lusia­das. Sot­to di due reti per mano del ‘soli­to’ Sou­sa e la rete di Macha­do, i gial­lo­ne­ri han­no cam­bia­to mar­cia nel­la ripresa.

Dopo aver rimes­so in pie­di il risul­ta­to con Ber­to­li­ni al 71’, capi­tan Maio­ra­no e com­pa­gni han­no agguan­ta­to il pareg­gio al 92’ con Vac­ca­ni, fred­do a tra­fig­ge­re Beri­sha e rega­la­re un pun­to pre­zio­so ai suoi.

Il Marog­gia rima­ne a ‑4 dal­la vet­ta, men­tre il Lusia­das di Mar­tins rima­ne distan­te di un solo pun­to dai momò.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: