3L: Rimonta e contro-rimonta. Reti e spettacolo tra Blenio e Tenero

È sta­ta la gior­na­ta dei… “pas­si fal­si” nel Grup­po 2 di Ter­za Lega. Ai pareg­gi del­le capo­li­ste Semen­ti­na e Gor­do­la ha fat­to segui­to il pareg­gio tra secon­de del­la clas­se, ovve­ro Ble­nio e Tenero.

Le squa­dre di Simo­ne Iez­za e Kazik Nico­lò ave­va­no entram­be l’op­por­tu­ni­tà di avvi­ci­nar­si alla vet­ta del­la clas­si­fi­ca, ma al ter­mi­ne del quar­to tur­no l’as­sal­to è rimandato.

Un tena­ce Tene­ro ha sapu­to rimon­ta­re nel­la ripre­sa alla dop­piet­ta di Vasi­lje­vic gra­zie alle reti di Mühle­tha­ler e Cia­bur­ri. La for­ma­zio­ne ospi­te è riu­sci­ta anche a pas­sa­re in van­tag­gio al 73′ con Assuel­li, ma il Ble­nio si è dimo­stra­ta squa­dra mai doma pareg­gian­do i con­ti con Samue­le Spa­ta­ro allo scadere.

Gra­zie al pun­to col­to in tra­sfer­ta il Tene­ro resta al ter­zo posto a ‑2 dal­la vet­ta, il Ble­nio rima­ne ai pie­di del podio con un pun­to in meno rispet­to ai rivali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: