2L: Come sorride l’Ascona. Col Losone (in due in più) vince 3–0

Asco­na e Loso­ne si sono affron­ta­te con il chia­ro inten­to di, spor­ti­va­men­te par­lan­do, “far­si del male”. Trop­po impor­tan­ti i tre pun­ti per gio­ca­re al risparmio. 

Pas­sa­ti in van­tag­gio con Ste­fan Matic, l’A­sco­na di Giu­sep­pe Ric­cio ha appro­fit­ta­to di una dop­pia supe­rio­ri­tà nume­ri­ca per l’e­spul­sio­ni di Pol­li­ni (60′) e Mihou­b­hi (80′) andan­do a segno con Dio­nis Kukle­ci e Mat­tai Frey su rigore.

Si trat­ta de secon­do suc­ces­so sta­gio­na­le per l’A­sco­na che lascia agli oran­ges di Cos­si la penul­ti­ma posi­zio­ne davan­ti al solo Riarena.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: